+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888
English
Français
Deutsch
Italiano
Español
Русский
中国
Português
日本

il figliol prodigo, olio su tela di Giorgio De Chirico (1888-1978, Greece)

Copia Pittura Belle Arti Il Figliol Prodigo - Olio Su Tela Di Giorgio De Chirico , Riproduzione Art Belle Arti Il Figliol Prodigo - Olio Su Tela Di Giorgio De Chirico
il figliol prodigo, olio su tela di Giorgio De Chirico (1888-1978, Greece)

"il figliol prodigo"

Giorgio De Chirico - olio su tela - 59 x 87 cm - 1922 - (Galleria d'Arte Moderna (Milan, Italy))

il figliol prodigo ( Italiano : I l prodigo figliol ) è un dipinto del Greek-born Italiano artista GIORGIO DE CHIRICO . It è dipinta nel tempera su tela ed è stato completata nel 1922 come de chirico era in transizione dal Metafisico stile la sua precedente lavori al neoclassicismo egli tentò nel 1920s . il figliol prodigo è stato un preferito tema di de Chirico’s , entrambi per molti sfumature di importanza il soggetto offerte , così come per l autobiografico riferimenti il artista attribuito al il tema . Nel 1917 , nel mezzo di Metafisico Painting’s alta stagione di sviluppo , un disegno di l abbraccio tra due manichini evoca de Chirico’s prima riflessione sul tema . Il tema è stato ulteriormente elaborato al inizio del 1920s , al tempo quando il artista ha cominciato riferimento a se stesso come “ Pictor classicus” ed è stato conduzione ricerca nel tradizionale tecniche di pittura, rendendo copie di grande Maestro dipinti a musei . Ha scoperto tempera dell'olio emulsione , che egli creduto è stato il procedura con quale il grande maestri del rinascimento raggiunto i loro capolavori , e ha lavorato non che nel tecnica da 1920 per 1924 . Due dipinti sul figliol prodigo tema sono stati eseguita nel tempera dell'olio emulsione nel 1922 e il 1924 , ciascuna di che presenta diverso e interessante caratteristiche . La ricomparsa del indossatrice , che aveva fatto la sua debutto a parigi ed è stato ulteriore sviluppato a ferrara , è comune a entrambi lavori . L abbraccio tra indossatrice figlio e statua padre allude per entrambi il artist’s “ rapprochement” al Museo , così come un ritornare a la metafisica ispirazione . Nel 1975 , durante il periodo noto come Neometaphysics , de chirico rivisitato il tema in questo quadro , basando la sua composizione su il prototipo del 1917 disegno . Inoltre al Architettura rinascimentale e il stesso alta orizzonte , noi troviamo anche trovare il equestrian monumento al posteriore e la colonna su un basare nel avanguardia , due elementi che non apparire in i dipinti di 1922 e il 1924 . ( S . V . )



Quest'opera d'arte può essere protetto da copyright. E 'pubblicato sul sito secondo i principi fair use

Reproductions or prints are not available for this artwork
We use here Copyright term based on authors' deaths according to Copyright Law, (70 years). 
Artworks protected by copyright are supposed to be used only for contemplation. Images of that type of artworks are prohibited for copying, printing, or any kind of reproducing and communicating to public since these activities may be considered copyright infringement. More



Loading Giorgio De Chirico biography....









 



 



WahooArt.com - Giorgio De Chirico
Arts & Entertainment > Hobbies & Creative Arts > Artwork
A-8XY4SJ----IT-
il figliol prodigo, olio su tela di Giorgio De Chirico (1888-1978, Greece)
/Art.nsf/O/8XY4SJ/$File/Giorgio-De-Chirico-The-Prodigal-Son.JPG
il figliol prodigo ( Italiano : I l prodigo figliol ) è un dipinto del Greek-born Italiano artista GIORGIO DE CHIRICO . It è dipinta nel tempera su tela ed è stato completata nel 1922 come de chirico era in transizione dal Metafisico stile la sua precedente lavori al neoclassicismo egli tentò nel 1920s . il figliol prodigo è stato un preferito tema di de Chirico’s , entrambi per molti sfumature di importanza il soggetto offerte , così come per l autobiografico riferimenti il artista attribuito al il tema . Nel 1917 , nel mezzo di Metafisico Painting’s alta stagione di sviluppo , un disegno di l abbraccio tra due manichini evoca de Chirico’s prima riflessione sul tema . Il tema è stato ulteriormente elaborato al inizio del 1920s , al tempo quando il artista ha cominciato riferimento a se stesso come “ Pictor classicus” ed è stato conduzione ricerca nel tradizionale tecniche di pittura, rendendo copie di grande Maestro dipinti a musei . Ha scoperto tempera dell'olio emulsione , che egli creduto è stato il procedura con quale il grande maestri del rinascimento raggiunto i loro capolavori , e ha lavorato non che nel tecnica da 1920 per 1924 . Due dipinti sul figliol prodigo tema sono stati eseguita nel tempera dell'olio emulsione nel 1922 e il 1924 , ciascuna di che presenta diverso e interessante caratteristiche . La ricomparsa del indossatrice , che aveva fatto la sua debutto a parigi ed è stato ulteriore sviluppato a ferrara , è comune a entrambi lavori . L abbraccio tra indossatrice figlio e statua padre allude per entrambi il artist’s “ rapprochement” al Museo , così come un ritornare a la metafisica ispirazione . Nel 1975 , durante il periodo noto come Neometaphysics , de chirico rivisitato il tema in questo quadro , basando la sua composizione su il prototipo del 1917 disegno . Inoltre al Architettura rinascimentale e il stesso alta orizzonte , noi troviamo anche trovare il equestrian monumento al posteriore e la colonna su un basare nel avanguardia , due elementi che non apparire in i dipinti di 1922 e il 1924 . ( S . V . )
Giorgio De Chirico
olio su tela
olio su tela
-- -- -- -- -- -