+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888
English
Français
Deutsch
Italiano
Español
Русский
中国
Português
日本

ancora la vita con limone e arance, 1936 di Pablo Picasso (1881-1973, Spain)

Spedizione gratuita. Restituzione Tutto il tempo. Vedi i dettagli.

Giclée Belle Arti Pablo Picasso , La Pittura A Olio Belle Arti Pablo Picasso ancora la vita con limone e arance, 1936 di Pablo Picasso (1881-1973, Spain) Giclée Belle Arti Pablo Picasso , La Pittura A Olio Belle Arti Pablo Picasso

"ancora la vita con limone e arance"



 
Stampa su tela   Riproduzione
Acquista una stampa giclée questa opera d'arte di Pablo Picasso Vuoi acquistare una stampa su tela di questa opera d'arte di Pablo Picasso ?
WahooArt.com utilizza solo la più moderna ed efficiente tecnologia di stampa sulle nostre tele, basata sul metodo di stampa Giclée. Questa innovativa tecnica di stampa ad alta risoluzione offre stampe durevoli e spettacolari della migliore qualità.
Ordina subito la tua stampa !


  Acquista una Pablo Picasso copia fatta a mano Per avere qualcosa di più di una semplice stampa puoi avere una riproduzione fatta a mano di un dipinto di Pablo Picasso Grazie ai nostri artisti talentuosi, offriamo dipinti a olio fatti a mano al 100% su vari soggetti e in vari stili

Clicca qui per acquistare una riproduzione ad olio dipinta a mano di quest'opera d'arte di Pablo Picasso

Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Mártir Patricio Clito Ruiz y Picasso (Málaga, 25 ottobre 1881 – Mougins, 8 aprile 1973) è stato un pittore spagnolo di fama mondiale, è considerato uno dei maestri della pittura del XX secolo. Usava dire agli amici di considerarsi «anche un poeta». Picasso è figlio di María Picasso López e di José Ruiz Blasco, anch'egli pittore ed insegnante.
 

 

Biografia

Questa voce o sezione di arte è ritenuta da controllare.

Motivo: La biografia presenta molte carenze, inoltre essa è divisa soltanto in base a degli aspetti di vita del pittore


Partecipa alla discussione e/o correggi la voce.


L'infanzia e la formazione culturale

Pablo Picasso nacque a Málaga nel 1881, in Spagna, primogenito di José Ruiz y Blasco e María Picasso y López che aveva ascendenze, in parte, italiane (il bisnonno materno, Tommaso, lasciò il comune ligure di Sori per stabilirsi a Malaga). Il padre di Picasso, José Ruiz, era un pittore specializzato nella rappresentazione naturalistica (soprattutto degli uccelli), in vita fu professore presso la locale scuola di belle arti e curatore di un museo. Il giovane Picasso manifestò sin da piccolo passione e talento per il disegno; secondo la madre la prima parola da lui pronunciata fu "piz", abbreviazione dello spagnolo lapiz, "matita". Fu il padre ad impartire a Picasso le basi formali dell'arte figurativa, quali il disegno e la pittura a olio. Picasso non completò i corsi superiori all'Accademia di San Fernando di Madrid, lasciando l'istituto entro il primo anno di studi.


Picasso a Parigi

 Questa sezione sugli argomenti arte e biografie è solo un abbozzo. Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. 
 Modigliani, Picasso e Salmon davanti al Café de la Rotonde di Parigi nel 1916Nei primi anni del XX secolo, a Parigi, il giovane Picasso iniziò una lunga relazione affettiva con Fernande Olivier. È lei che appare ritratta in molti dei quadri del "periodo rosa". Fu lasciata per Marcelle Humbert, che Picasso chiamava Eva, inserendo dichiarazioni d'amore per lei in molti dei suoi quadri cubisti. Picasso frequentava i quartieri di Montmartre e Montparnasse, annoverando tra le sue amicizie André Breton, Guillaume Apollinaire e la scrittrice Gertrude Stein.

La seconda guerra mondiale 

Durante la seconda guerra mondiale Picasso rimase nella Parigi occupata dai tedeschi. Il regime nazista disapprovava il suo stile, pertanto non gli fu permesso di esporre. Riuscì inoltre a evitare il divieto di realizzare sculture in bronzo, imposto dai nazisti per economizzare il metallo. Uno dei più famosi lavori di Picasso è "Guernica", tela dedicata al bombardamento della cittadina basca di Guernica ad opera dei tedeschi, in cui sono rappresentate la disumanità, la brutalità e la disperazione della guerra. Quello di Guernica fu infatti il primo bombardamento aereo contro una popolazione civile inerme che la storia ricordi.


Le donne di Picasso

Sposato due volte, ha avuto quattro figli da tre donne diverse e numerose relazioni extra-coniugali. Nel 1918 sposò a Parigi Olga Khokhlova, una ballerina della troupe di Sergei Diaghilev, per cui Picasso stava curando il balletto Parade. La Khokhlova introdusse Picasso nell'alta società parigina degli anni venti. I due ebbero un figlio, Paulo, che successivamente si dedicherà alle corse motociclistiche. L'insistenza della moglie sul corretto apparire in società collideva però con lo spirito bohémien di Picasso creando tra i due motivo di continua tensione. Nel 1927 Picasso conobbe la diciassettenne Marie-Thérèse Walter e iniziò una relazione con lei. Il matrimonio con Olga Khokhlova si concluse in una separazione anziché in un divorzio perché secondo le leggi francesi un divorzio avrebbe significato dividere equamente le proprietà della coppia tra i due coniugi, cosa che Picasso non volle fare. I due rimasero legalmente sposati fino alla morte della Khokhlova, avvenuta nel 1955. Dalla relazione con Marie-Thérèse Walter nacque la figlia Maia. Marie-Thérèse visse nella vana speranza di unirsi in matrimonio all'artista e si suiciderà impiccandosi quattro anni dopo la sua morte. Anche la fotografa Dora Marr fu amica e amante di Picasso. I due si frequentarono spesso tra la fine degli anni trenta e l'inizio degli anni quaranta; fu lei a documentare la realizzazione di Guernica. Dopo la liberazione di Parigi nel 1944, Picasso divenne il compagno di una giovane studentessa d'arte, Françoise Gilot. Insieme ebbero due figli, Claude e Paloma. Fu lei, unica tra le tante, a lasciare l'artista, stanca delle sue infedeltà. Dopo l'abbandono di Françoise Gilot, Picasso passò un brutto periodo; molti dei disegni a china di quella stagione riprendono il tema di un nano vecchio e brutto come contrappunto ad una giovane ragazza, mostrando come Picasso, ormai sulla settantina, inizi a percepire sé stesso come grottesco e poco attraente. Tra quei disegni vi sono quelli dedicati a Geneviève Laporte, che lei metterà successivamente all'asta nel giugno del 2005. Non rimase tuttavia solo per molto tempo; conobbe Jacqueline Roque alla Madoura Pottery, mentre lavorava alla produzione di ceramiche da lui decorate. I due rimasero insieme fino alla morte dell'artista, sposandosi nel 1961. Oltre alla sua produzione artistica, Picasso ebbe anche una carriera cinematografica, apparendo in alcuni film sempre nel ruolo di sé stesso. tra i "cameo", la sua apparizione nel Testamento di Orfeo di Jean Cocteau. Collaborò inoltre alla realizzazione del film "Il mistero Picasso" di Henri-Georges Clouzot.


La morte

Pablo Picasso morì per un attacco di cuore l'8 aprile 1973 a Mougins, in Provenza, dove aveva fatto erigere la propria residenza. Alcune biografie accennano al fatto che Picasso prima di morire abbia pronunciato il nome del suo presunto rivale: Amedeo Modigliani. Fu sepolto nel parco del castello di Vauvenargues.


Pacifismo

Un francobollo dedicato a Picasso dell'URSSPicasso rimase neutrale durante la guerra civile spagnola, la prima e la seconda guerra mondiale, rifiutandosi di prendere posizione per qualsiasi parte. Non si espresse mai al riguardo, ma incoraggiò l'idea che ciò fosse dovuto alle sue convinzioni pacifiste, di cui i suoi contemporanei non furono però completamente convinti. In quanto cittadino spagnolo residente in Francia, non fu obbligato a combattere contro l'invasore tedesco nelle due guerre mondiali; durante la guerra civile spagnola gli spagnoli residenti all'estero non erano obbligati ad arruolarsi, avrebbe potuto far ritorno in Spagna aggregandosi sia al fronte falangismo che a quello repubblicano. Attraverso la sua arte espresse tuttavia condanna e rabbia contro Franco e il franchismo. Rimase inoltre distante dal movimento indipendentista catalano, benché durante gli anni giovanili esprimesse un generale supporto e amicizia a numerosi dei suoi attivisti. Nessun movimento politico sembrava coinvolgerlo in grande misura, ciò nonostante si iscrisse al partito comunista francese. Dopo la seconda guerra mondiale Picasso si reiscrisse al partito comunista francese e partecipò ad una conferenza internazionale per la pace in Polonia. Le critiche del partito rivolte ad un suo ritratto di Stalin ritenuto insufficientemente realistico raffreddarono tuttavia il suo impegno politico, anche se rimase membro del partito fino alla sua morte. Nel 1949, recandosi a Roma per l'assemblea della presidenza mondiale del movimento dei partigiani della pace, in una celebre colazione ritrasse con uno schizzo a matita il volto "splendente" di Rita Pisano (anch'ella presente in quell'occasione, e componente di spicco del comitato dei pacifisti), e lo intitolò La jeune fille de Calabre. L'opera è oggi conservata nella collezione privata che apparteneva a Carlo Muscetta.

[Biography - Pablo Picasso - 11Ko]
Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso (25 October 1881 - 8 April 1973) was a Spanish painter, draughtsman, and sculptor. He is one of the most recognized figures in 20th-century art. He is best known for co-founding the Cubist movement and for the wide variety of s...
[Biography - Pablo Picasso - 12Ko]
Pablo Picasso is one of the most widely known and influential artists of the twentieth century. A Spanish painter, Picasso experimented with his art, his style ever changing and evolving. Some of his very early works look nothing like what you would expect of Picasso, looking much more traditional in form and function than anything he completed in ...
[Page - Pablo Picasso - 4Ko]
Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Martyr Patricio Clito Ruiz y Picasso (October 25, 1881 – April 8, 1973) was a Spanish painter, draughtsman, and sculptor. As one of the most recognized figures in twentieth-century art, he is best known for co-founding the Cubist movement and...
[Page - Pablo Picasso - 12Ko]
Pablo Ruiz Picasso, né à Málaga, Espagne, le 25 octobre 1881 et mort le 8 avril 1973 à Mougins, France, est un peintre, dessinateur et sculpteur espagnol. Fondateur du cubisme avec Georges Braque, compagnon d'art du surréalisme, il fut l'un des artistes majeurs du XXe siècle. Biographie Enfance Maison de naissance de Picasso, Plaza de la Merced à M...
[Biography - Pablo Picasso - 10Ko]
Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso (25. Oktober 1881 - 8. April 1973) war ein spanischer Maler, Zeichner und Bildhauer. Er ist einer der bekanntesten Figuren im Kunst des 20. Jahrhunderts. Er ist bekannt für Mitbegründer der kubistischen Bewegung und für die Vie...
[Biography - Pablo Picasso - 13Ko]
Pablo Ruiz Picasso (Málaga, 25 de octubre de 1881 - Mougins, Francia, 8 de abril de 1973), conocido como Pablo Picasso, fue un pintor y escultor español, creador, junto con Georges Braque y Juan Gris, del movimiento cubista. Considerado uno de los mayores artistas del siglo XX, participó desde la génesis de muchos movimientos artísticos que se prop...
[Biography - Pablo Picasso - 11Ko]
Пабло Диего Хосе Франсиско де Паула Хуан Непомусено Мария де лос Ремедиос Сиприано де ла Тринидад Руис Santisima у Пикассо (25 октября 1881 - 8 апреля 1973) был испанский живописец, рисовальщик и скульптор. Он является одним из самых известных фигур в 20-ого столетия. Он является самым известным за соучредителя кубизма и широкое разнообразие стилей...
[Biography - Pablo Picasso - 1Ko]
巴勃罗· 迭戈何塞· 弗朗西斯科· 德保拉胡安Nepomuceno玛丽亚· 德洛斯雷梅迪奥斯西普里亚诺德拉Santísima特立尼达和多巴哥鲁伊斯ÿ毕加索(1881年10月25日 - 1973年4月8日)是西班牙画家,制图员,和雕塑家。他是在20世纪艺术最知名的人物之一。他最出名的共同创办的立体主义运动和各种各样的风格体现在他的工作。在他最著名的作品是原立体派莱斯Demoiselles,阿维尼翁(1907)格尔尼卡(1937年),他在西班牙内战期间德国轰炸格尔尼卡的写照。 毕加索展示不可思议的艺术天赋,早年画以实事求是的态度,通过他的童年和青春期在二十世纪第一个十年,他的风格改变了,因为他用不同的理论,技术和思想,实验。毕加索的创造力体现在众多...
[Biography - Pablo Picasso - 5Ko]
Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso (25 de outubro de 1881 - 8 de Abril de 1973) foi um pintor espanhol, desenhista e escultor. Ele é uma das figuras mais reconhecidas na arte do século 20. Ele é mais conhecido por co-fundar o movimento cubista e para a grande va...
[Biography - Pablo Picasso - 13Ko]
Pablo Diego José Francisco de Paula Juan Nepomuceno María de los Remedios Cipriano de la Santísima Trinidad Ruiz y Picasso, ou simplesmente Pablo Picasso (Málaga, Espanha, 25 de outubro de 1881 — Mougins, França, 8 de abril de 1973), foi um pintor, escultor e desenhista espanhol, tendo também desenvolvido a poesia. Foi reconhecidamente um dos mestr...
[Biography - Pablo Picasso - 15Ko]
パブロディエゴホセフランシスコ· デ· パウラファンネポムセノ· マリア· デ· ロス· レメディオスシプリアノ· デ· ラ· サンティスマトリニダードルイスYピカソ(1881年10月25日 - 1973年4月8日)はスペインの画家、素描家、彫刻家であった。彼は20世紀の芸術で最も有名な人物の一人です。彼は最高の共同設立キュービズム運動のために、彼の作品に具現多種多様なスタイルのために知られています。彼の最も有名な作品の中で原始キュービズムのLes Demoisellesアヴィニョン(1907)とゲルニカ(1937)、スペイン内戦中のゲルニカのドイツ爆撃の彼の描写があります。 ピカソは...
[Biography - Pablo Picasso - 6Ko]

 

WahooArt.com - Pablo Picasso
Arts & Entertainment > Hobbies & Creative Arts > Artwork
A-8EWNMS----IT-
ancora la vita con limone e arance, 1936 di Pablo Picasso (1881-1973, Spain)
/Art.nsf/O/8EWNMS/$File/Pablo-Picasso-Still-life-with-lemon-and-oranges.JPG
Pablo Picasso
-- -- -- -- -- -