+ 1 (707) 877-4321
+ 33 977-198-888
English
Français
Deutsch
Italiano
Español
Русский
中国
Português
日本

Virgen de las Sombras, affreschi di Fra Angelico (1395-1455, Italy)

Spedizione gratuita. Restituzione Tutto il tempo. Vedi i dettagli.

Giclée Belle Arti Fra Angelico , La Pittura A Olio Belle Arti Fra Angelico Virgen de las Sombras, affreschi di Fra Angelico (1395-1455, Italy) Giclée Belle Arti Fra Angelico , La Pittura A Olio Belle Arti Fra Angelico

"Virgen de las Sombras"



 
Stampa su tela   Riproduzione
Acquista una stampa giclée questa opera d'arte di Fra Angelico Vuoi acquistare una stampa su tela di questa opera d'arte di Fra Angelico ?
WahooArt.com utilizza solo la più moderna ed efficiente tecnologia di stampa sulle nostre tele, basata sul metodo di stampa Giclée. Questa innovativa tecnica di stampa ad alta risoluzione offre stampe durevoli e spettacolari della migliore qualità.
Ordina subito la tua stampa !


  Acquista una Fra Angelico copia fatta a mano Per avere qualcosa di più di una semplice stampa puoi avere una riproduzione fatta a mano di un dipinto di Fra Angelico Grazie ai nostri artisti talentuosi, offriamo dipinti a olio fatti a mano al 100% su vari soggetti e in vari stili

Clicca qui per acquistare una riproduzione ad olio dipinta a mano di quest'opera d'arte di Fra Angelico

Giovanni da Fiesole, al secolo Guido di Pietro (Vicchio, 1395 circa – Roma, 18 febbraio 1455), detto il Beato Angelico o Fra' Angelico, fu un pittore italiano.

Fu effettivamente beatificato da papa Giovanni Paolo II nel 1984, anche se già dopo la sua morte era stato chiamato Beato Angelico sia per l'emozionante religiosità di tutte le sue opere che per le sue personali doti di umanità ed umiltà. Fu il Vasari, nelle Vite ad aggiungere al suo nome l'aggettivo "Angelico", usato in precedenza da fra Domenico da Corella e da Cristoforo Landino.

Il frate domenicano cercò di saldare i nuovi principi rinascimentali, come la costruzione prospettica e l'attenzione alla figura umana, con i vecchi valori medievali, quali la funzione didattica dell'arte e il valore mistico della luce.

 

Biografia

Formazione come miniatore

Madonna col Bambino in trono e angeli, particolare dalla Pala di Fiesole, 1424-1425 circa, Fiesole, Chiesa di San Domenico. L'opera è considerata la prima opera conosciuta eseguita dall'Angelico.Guido di Pietro nacque nella cittadina di Vicchio nel Mugello, nel 1395 circa. Scarse sono le notizie pervenuteci sulla sua famiglia: sappiamo che il padre, di nome Pietro, era figlio di un certo Gino, mentre il fratello Benedetto, di poco più piccolo dell'artista, lo aveva imitato nella scelta di farsi frate. La sua educazione artistica si svolse nella Firenze di Lorenzo Monaco e Gherardo Starnina: dal primo riprese sia l'uso di colori accesi e innaturali, sia l'uso di una luce fortissima che annulla le ombre e partecipa al misticismo delle scena sacra, tutti temi che ritroviamo nella sua produzione miniaturistica e nelle sue prime tavole.

La miniatura dei manoscritti era una disciplina rigorosa che servì molto al Beato Angelico nelle sue opere più tarde. Con tale attività compose su scala anche minuscola figure di uno stile perfetto ed ineccepibile, spesso con costosi pigmenti, come il blu di lapislazzuli e l'oro in foglia, dosati con estrema cura poiché ogni contratto specificava la quantità da utilizzare. Nel gennaio e nel febbraio del 1418 è ricordato in documenti come "Guido di Pietro dipintore".


Prime opere

Nel 1418, poco prima di prendere i voti nel convento di San Domenico a Fiesole, realizzò una pala d'altare per la cappella Gherardini in Santo Stefano a Firenze (perduta), nell'ambito di un progetto decorativo affidato ad Ambrogio di Baldese, forse maestro dell'Angelico. Entrò quindi a far parte dei Domenicani osservanti, una corrente minoritaria formatisi all'interno dell'ordine domenicano, in cui si osservava la regola originale di san Domenico, che richiedeva assoluta povertà e ascetismo. Non si conosce la data esatta in cui prese i voti, ma si può collocare tra il 1418 e il 1421, poiché ai novizi non era consentito dipingere il primo anno e il successivo documento di una sua opera è appunto del 1423.

In quell'anno dipinse una croce per l'Ospedale di Santa Maria Nuova, e viene indicato dai documenti come "frate Giovanni de' frati di San Domenico di Fiesole", quindi già ordinato religioso. Del 1424 è un San Girolamo (Princeton) di impostazione masaccesca. L'ordinazione sacerdotale risale invece all'intervallo 1427-1429.

Al 1428-1429 risale il Trittico di san Pietro martire, commissionato dalle suore di San Pietro Martire di Firenze. In queste opere l'Angelico mostra di conoscere ed apprezzare sia le novità di Gentile da Fabriano che di Masaccio e tra i due tenta una sorta di conciliazione, abbracciando il secondo in maniera gradualmente maggiore nel corso degli anni, ma sviluppano anche presto, a partire dagli anni trenta, uno stile personale. Se fra' Giovanni mostra un fascino innegabile verso l'ornato, il dettaglio, prezioso, le figure eleganti ed allungate (come nell'arte tardogotica), dall'altro è interessato a collocarle in uno spazio realistico, regolato dalle leggi della prospettiva, e a dare loro un volume corporeo percettibile e saldo. Già nel trittico di San Pietro Martire le vesti dei santi sono pesanti e con pieghe che scendono rettilinee, i colori accesi e luminosi, proprio come nelle miniature e lo spazio profondo e misurabile, come suggerisce la disposizione dei piedi dei santi a semicerchio.

Tra le altre opere attribuite a questo periodo ci sono una Madonna col Bambino nel Museo di San Marco e una Madonna col Bambino e dodici angeli nello Staedelsches Kunstinstitut di Francoforte sul Meno.

[Biography - Fra Angelico - 6Ko]
Fra Angelico (c. 1395 - February 18, 1455), born Guido di Pietro, was an Early Italian Renaissance painter, referred to in Vasari's Lives of the Artists as having "a rare and perfect talent". Known in Italy as il Beato Angelico, he was known to his contemporaries as Fra Giovanni da Fiesole (Brother John from Fiesole). In Giorgio Vasari's Lives of t...
[Biography - Fra Angelico - 12Ko]
Fra Angelico is truly fascinating figure in the history of art. He was Dominican monk, one of many orders of monks in Italy during the 1400s and throughout the middle ages. His full name was Guido di Piero da Mugello but after entering the order was known as Fra Giovanni da Fiescole. Fra Angelico was a title that he was bestowed upon him. It means ...
[Page - Fra Angelico - 4Ko]
Guido di Pietro, en religion Fra Giovanni, dit Fra Angelico (Le Frère des Anges) ou parfois le peintre des Anges (Vicchio di Mugello, vers 1400 - Rome, 18 février 1455) est un peintre du Quattrocento de qui Vasari disait qu'il avait un « talent rare et parfait ». Il était connu de ses contemporains comme Fra Giovanni da Fiesole, dans les Vies écrit...
[Biography - Fra Angelico - 9Ko]
Fra Angelico (* zwischen 1386 und 1400 in Vicchio bei Florenz &dagger 18. Februar 1455 in Rom) - geboren als Guido di Pietro - war ein Maler der italienischen Frührenaissance. Vasari bezeichnet ihn in seinen Vite als mit einem raren und ausgezeichneten Talent ausgestattet. Er ist auch als il Beato Angelico, (etwa: der gesegnete Engelsgleiche), be...
[Biography - Fra Angelico - 5Ko]
Beato Angelico O.P. más conocido como Fra Angelico O.P. o Fray Juan de Fiésole O.P (Vicchio di Mugello (Florencia) 24 de junio de 1390 c. - Roma 18 de febrero de 1455), pintor cuatrocentista italiano que supo combinar la vida de fraile dominico con la de pintor consumado. Fue llamado Angelico por su temática religiosa, la serenidad de sus obras y p...
[Biography - Fra Angelico - 4Ko]
Фра Анджелико (ок. 1395 - 18 февраля 1455), родился Гвидо ди Пьетро, ​​был итальянский художник раннего Возрождения, упомянутых в жизни Вазари из художников, поскольку это "редким и совершенным талантом". Известный в Италии как Ира Беато Анджелико, он был известен своим современникам, как Фра Джованни да Фьезоле (Брат Иоанн из Фьезоле). В жизни Джо...
[Biography - Fra Angelico - 1Ko]
法兰克福机场Angelico的(公元前1395 - 2月18日,第1455),出生圭多DI彼得罗,是早期意大利文艺复兴时期的画家,被称为“是一种罕见的完美人才”瓦萨里在艺术家的生活。 在意大利被称为IL Beato Angelico的,他被称为他的同时代人作为FRA乔瓦尼DA菲耶索莱(兄弟约翰从菲耶索莱)。事先书面1555艺术家,乔治瓦萨里的生活,他已经被称为法兰克福机场Angelico的乔瓦尼(兄弟乔瓦尼天使之一)。 在他的一生,或此后不久,他又被称为IL Beato(有福了),他在画宗教题材的技能。教皇约翰保罗二世在1982年授予的赐福,从而使这个称号官员。菲耶索莱有时被误解为他的正式名称的一部分,但它仅仅是镇的名字,他在那里参加了他的誓言,同时代的使用分开他从法兰克福机场Giovann...
[Biography - Fra Angelico - 5Ko]
Giovanni da Fiesole, nascido Guido di Pietro Trosini, mais conhecido como Fra Angelico, (Vicchio di Mugello, 1387 — Roma, 18 de Fevereiro de 1455) foi um pintor italiano, considerado o artista mais importante da península na época do Gótico Tardio ao início do Renascimento. É também chamado Beato Angelico, fra Giovanni ou fra Giovanni da Fiesole (f...
[Biography - Fra Angelico - 5Ko]
Fra Angelico (c. 1395 - 18 de fevereiro de 1455), nascido Guido di Pietro, foi um pintor Renascença italiana, que se refere o Vidas de Vasari dos Artistas como tendo "um talento raro e perfeito". Conhecido na Itália como il Beato Angelico, ele era conhecido por seus contemporâneos como Fra Giovanni da Fiesole (irmão de John Fiesole). Em Vidas Giorg...
[Biography - Fra Angelico - 13Ko]
フラアンジェリコ(紀元前1395年 - 1455年2月18日)グイドディピエトロが生まれたが、、、初期イタリアルネサンスの画家"珍しいと完璧な才能を"持っているとしてアーティストのヴァザーリの生活の中で呼ばれる。 イルベアートアンジェリコとしてイタリアで知られている、彼は​​フラジョヴァンニダフィエーゾレ(フィエーゾレからブラザージョン)と彼の同時代に知られていた。 1555年より前に記述されたアーティスト、のジョルジョヴァザーリの生活の中で、彼はすでにフラジョヴァンニアンジェリコ(ブラザージョヴァンニエンジェリックOne)と呼ばれていました。 その後すぐに彼の生涯や内に彼はまた宗教的な科目のペイントで自分のスキルを参考に、(祝福)ベアトイルと呼ばれていました。 1982年に教皇ヨハネパウロ...
[Biography - Fra Angelico - 6Ko]

 

WahooArt.com - Fra Angelico
Arts & Entertainment > Hobbies & Creative Arts > Artwork
A-8EWG5P----IT-
Virgen de las Sombras, affreschi di Fra Angelico (1395-1455, Italy)
/Art.nsf/O/8EWG5P/$File/Fra-Angelico-Virgen-de-las-Sombras.JPG
Fra Angelico
affreschi
affreschi
-- -- -- -- -- -